La rigenerazione del campo sportivo

Disemi

La rigenerazione del campo sportivo

1 – MONITORING
Per monitoring intendiamo il controllo delle condizioni del campo sportivo
valutando le operazioni da eseguire.
2 – DISERBO POST EMERGENZA
Per quanto riguarda il diserbo, abbiamo due tipologie di interventi:
-infestanti graminacee
-infestanti a foglia larga
Nel primo caso bisogna intervenire con un graminicida selettivo a base di
fenoxaprop-p-ethyl. Nel caso di presenza di foglia larga il diserbo va effettuato
con prodotti a base di mecoprop, dicamba, clopiralid.
3 – TAGLIO BASSO
Per poter effettuare le successive operrazioni meccaniche intervenire con un taglio
ad un altezza di 1,5-2 cm.
4 – SABBIATURA
Per migliorare la struttura del suolo e la giocabilita’ del campo e’ opportuno
distribuire 30-35 mc di sabbia specifica per tappeti erbosi.
5 – CONCIMAZIONE TOP SOIL
Per top soil intendiamo lo strato superficiale del terreno in cui si riscontra buona parte
delle radici del prato, e quindi per favorire la radicazione in profondità si consiglia di
intervenire con STARTER GREEN TURF 4 da 1 kg o 5 kg.
6 – BUCATURA
Per evitare la compattazione e ripristinare il drenaggio, procedere con la bucatura con
il passaggio incrociato con vertidrain.
7 – TRASEMINA INCROCIATA
Per favorire la rigenerazione del campo sportivo si consiglia di utilizzare il miscuglio
BLUE TOP OVERSEEDING, alla dose di 20 gr x mq.
8 – CONCIMAZIONE STARTER
Distribuire ad un dosaggio di 25 gr x mq di un prodotto come STARTER GREEN TURF NP
che permette al tappeto erboso di aumentare la velocità germinativa.
9 – TRATTAMENTO FUNGICIDA E RADICANTE
Il trattamento preventivo per le malattie fungine consisite nel distribuire un prodotto
a base di fosfito di potassio, quale STARTER PHYTOGREEN, che ha la caratteristica di
irrobustire i tessuti vegetali che si autodifendono “naturalmente” dalle avversità.
Un’ altro prodotto di nuova concezione è STARTER TRIKO K, inoculo di micorrize che creano
le condizioni ideali sfavorevoli al propagarsi delle malattie fungine.

www.startergreen.it
info@startergreen,it

Info sull'autore

semi administrator

Lascia una risposta