Pannello di Ricino: concime bio e disabituante per talpe

Disemi

Pannello di Ricino: concime bio e disabituante per talpe

elimina talpePer allontanare le talpe e i topi che rosicchiano le radici di molte piante da orto e da frutto esistono rimedi naturali e innocui sia per gli animali sia per l’uomo. Funzionano e vale la pena di provarli prima di ricorrere a sistemi più aggressivi.

Il primo rimedio per allontanare le talpe in modo naturale è quello di seminare piante dall’odore forte e pungente, particolarmente sgradito a talpe e arvicole. Si prestano bene a questa operazione: aglio, melitolo ed euforbia.

Nel caso in cui l’odore forte di queste piante non fosse sufficiente a dissuadere le talpe, esiste in commercio un prodotto a base di pannello di ricino. Il pannello di ricino, oltre ad essere un repellente per le talpe, funge anche da concime per le piante e per il tappeto erboso. Leggermente interrato, favorisce la nutrizione delle piante presenti in modo completamente naturale. La maggior parte dei produttori biologici italiani utilizza da decenni il pannello di ricino come concime e repellente per le talpe, per salvaguardare la salute del suo raccolto e delle talpe stesse, che verranno semplicemente allontanate dall’odore. 

I periodi autunnali e primaverili sono i più soggetti agli attacchi delle talpe. Esse infatti non sono erbivore come molti pensano bensì insettivore e si nutrono di vermi e lombrichi presenti nel sottosuolo ed è per questo che motivo che scavano continue gallerie, per cercare cibo e un riparo. Eliminare i vermi dal terreno è un intervento estremamente difficile ed inutile, allontanare le talpe invece è possibile con il Pannello di Ricino.

Info sull'autore

semi