Prendersi cura dell’albero di Ciliegio

Disemi

Prendersi cura dell’albero di Ciliegio

albero-di-ciliegioL’estate è ormai alle porte e la varietà di frutta e verdura presente nei supermercati e sulle nostre tavole sta rapidamente aumentando e cambiando.di forma e colore. Tra tutti i frutti quello che molti italiani preferiscono sono le ciliegie e chi ha il privilegio di avere a disposizione un giardino per coltivarle e coglierle dall’albero è davvero fortunato.

Le ciliegie sono frutti ricchissimi di proprietà nutrizionali, infatti contengono vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B, apportano sali minerali all’organismo, contengono calcio, potassio e ferro, rame, zinco e manganese, melatonina naturale, sostanza che favorisce il sonno, e hanno un forte potere antiossidante. Il consumo di ciliegie non presenta controindicazioni, al massimo possono avere effetto lassativo non grave. Deve stare lontano dalle ciliegie solo chi soffre di allergia.

Come occuparsi di un ciliegio e far sì che i suoi frutti maturino nel migliore dei modi?

Periodo di inizio fioritura: per favorire lo sviluppo dell’albero della ciliegia Starter Green consiglia di utilizzare Starter Cito L per favorire l’impollinazione e rendere il ciliegio più resistente agli stress termici dovuti ai continui sbalzi di temperatura.

Periodo di caduta dei petali: per far sì che la pianta di ciliegio resista alle basse temperature e per aiutarla nella fase dell’allegagione, Starter Green consiglia di utilizzare un concime a base di aminoacidi come Amino, che ha come principale scopo quello di rendere produttiva la pianta.

Dallo sviluppo del frutto alla raccolta: per donare al frutto proprietà organolettiche utilizzare Starter Phytogreen.

Vi proponiamo di seguito una tabella riassuntiva dei prodotti esistenti in commercio e da noi consigliati e dei loro dosaggi per prendersi cura al meglio dei ciliegi e portare sulla tavola tanta frutta buona e sana!

Epoche di intervento Prodotti Dosi Note
Bottoni fiorali – inizio fioritura Starter Boro

Starter Green Cito L

100-150grx 100lt acqua

750-850grx100ltacqua

Favorisce l’impollinazione, successiva allegagione, resistenza agli stress termici.
Caduta petali – allegagione Starter Boro

Starter Amino

Sterter Micromix l

100-150grx 100lt acqua

200-250gr/hl

200-250gr/hl

Aiuta la pianta nella fase dell’allegagione e resistenza alle basse temperature.
Da scamiciatura a frutto ingrossato Starter Vigor

Starter Green Cito L

250-300gr/hl

750-850grx100ltacqua

Per favorire un equlibrato sviluppo vegetativo e una qualita’ maggiore al frutto.
ripetere gli interventi ogni 10-12 giorni
Da frutto sviluppato a raccolta Starter Phytogreen 200-250grx 100lt acqua Dona al frutto colore e ottime caratteristiche organolettiche.

Info sull'autore

semi