Quali varietà di mele scegliere?

Disemi

Quali varietà di mele scegliere?

melo, come piantare un meloPiantare un melo è un’operazione piuttosto semplice, anche per chi si approccia per la prima volta agli alberi da frutto. Prima di mettersi all’opera è necessario conoscere alcune caratteristiche che contraddistinguono questa pianta.

Innanzitutto quando si va ad acquistare un melo da un rivenditore, in un periodo compreso tra ottobre e aprile, si troverà in negozio l’albero venduto a radice nuda, sottoforma di pollone, palmetta a U semplice e mini fusto.

Quando l’alberello verrà piantato nel terreno sarà necesario aspettare che sia adulto per vedere i primi frutti, che spunteranno dopo due o tre anni. Il melo adulto è un albero dalla chioma arrotondata i cui rami possono raggiungere anche i 10 metri.

La fioritura è solitamente prevista in aprile e i frutti possono essere colti da fine luglio a ottobre. Per far sì che la produzione sia buona, le varietà dei meli autosterili necessitano di essere affiancati da varietà impollinatrici.

Il melo è un albero che non richiede di essere piantato in terreni particolamente fertili ma preferisce la terra consistente, dura e ben drenata.

bandicam 2015-11-23 15-58-44-887
Melo Regina delle Renette: frutti gialli e rossi, a polpa fine, croccante, zuccherina e profumata. La maturazione avviene a settembre e si raccomanda di abbinare a Golden Delicious.
Golden Delicious: resistente e adatto ai climi caldi, è un melo che produce grossi frutti gialli. La maturazione avviene a settembre-ottobre e si raccomanda di abbinare a Regina delle Renette.
Mela Ariane: melo resistente alle malattie e ai parassiti, produce mele rosse molto saporite. La maturazione avviene ad ottobre e si raccomanda di abbinare a Golden Delicious o Regina delle Renette.
Gala: melo che produce mele rosse dai riflessi giallastri, succose e croccanti. La maturazione avviene a settembre e si raccomanda di abbinare a Golgen Delicious o Regina delle Renette.

 

Info sull'autore

semi